Bella Storia

3 Aprile 2014, in CORSI, TUTTE LE NEWS

LA NARRAZIONE DI SÉ COME MEZZO DI AUTOCONOSCENZA E METODO DI ANALISI

Conduttori: D.ssa Adriana TugnoliDott. Marco Bertone

Il corso è diretto alle persone che intendono conoscere sé stessi ritrovando la propria autobiografia, acquisendo strumenti teorico-pratici basati sull’utilizzo della narrazione autobiografica e del Diario di esperienza. Tali strumenti, idonei al recupero delle memorie autobiografiche, risultano utili per l’indagine dei vissuti emozionali al fine di stimolare l’autorealizzazione e promuovere la propria salute psichica.

OBIETTIVI
  • accedere ai territori intrapsichici per fare emergere le proprie memorie attraverso la scrittura , racconti, fotografie e disegni;
  • accrescere il gradiente della pratica introspettiva, per organizzare e strutturare una trama della propria esperienza soggettiva e professionale;
  • sviluppare capacità di ascolto e di empatia per sintonizzarsi e comprendere sé stessi e gli altri;
  • individuare bisogni, favorire i processi di trasformazione attraverso le trame narrative;
  • migliorare le capacità di coping;
  • favorire e ottimizzare le relazioni interpersonali fornendo occasioni di confronto e di pratica di gruppo replicabile nei contesti di lavoro.

Attraverso la metodologia della psicologia narrativa e del metodo autobiografico il corso fornisce strumenti idonei e metodologie concrete per facilitare la capacità introspettiva.

DURATA: 15 ORE ARTICOLATE SU 5 MODULI

ARGOMENTI TRATTATI
  • Presentazione del Corso. Presentazione dei partecipanti. Prima analisi delle narrazioni e delle modalità espressive “grezze” agite.
  • Fondamenti teorici del linguaggio narrativo scritto, orale e artistico. I diversi modelli applicabili della scrittura nelle arti-terapie. Cenni sui linguaggi analogici poetici e lirici connessi al processo artistico . Le principali applicazioni dei linguaggi analogici/narrativi nei diversi contesti.
  • Costruzione della mappa narrativa. L’uso del Diario: i vari tipi di diario. Studi di casi famosi e uso del diario a fini terapeutici.
  • Connessioni del modello narrativo con Il modello di comunicazione di Marshall B. Rosenberg. Esercitazione pratica, attraverso l’uso di sequenze narrative tratte da film, letture, fotografie. L’esperienza narrativa soggettiva e di gruppo. Analisi delle dinamiche emerse.
  • Lavoro a sottogruppi su aree tematiche riferite a esperienze condivise: famiglia, conflitto, dipendenza, abbandono, morte, trasformazione, i cambiamenti nell’ambito di vita e professionale. Scrittura individuale e di gruppo.
  • Raccolta e presentazione degli elaborati. Rielaborazione dei modelli di scrittura emersi. Analisi dei feedback. Costruzione di un elaborato comune. Presentazione di metodologie. Verifica e valutazione.
PROGRAMMA DEL CORSO

Prima giornata: 4 MAGGIO 2014 (Totale ore 5,5) 1 e 2 modulo 

ORARIO CONTENUTI
Dalle 10,00 alle 13,00 Presentazione dei partecipanti, teoria e didattica: i fondamenti  del linguaggio narrativo, analogico, artistico.Induzione e analisi delle narrazioni emerse grezze.
Dalle 14,30 alle 17,00 Costruzione della mappa narrativa  tipi di diario e loro utilizzo. Analisi di casi famosi, Uso del diario a scopi terapeutici.

 

Seconda giornata: 11 MAGGIO 2014 (Totale ore 4) 3 e 4 modulo

ORARIO CONTENUTI
Dalle 10,00 alle 13,00 Connessioni dei codici narrativi con il modello di c.ne di Marschall B. Rosenberg. Visione riflessiva di spezzoni di film, foto, letture per attivare processi di rispecchiamento e analisi delle dinamiche emerse.
Dalle 14,30 alle 17,00 Attività di gruppo su tematiche  riferite a esperienze condivise: famiglia, conflitto , dipendenza, abbandono morte, trasformazione, cambiamenti nell’ambito di vita e professionale. Scrittura individuale e di gruppo.

 

Terza giornata: 18 MAGGIO 2014 (Totale ore 4) 5 modulo

ORARIO CONTENUTI
Dalle 9,30 alle 12,00 Analisi delle tematiche personali e interpersonali emerseacquisizione di abilità introspettive  e di ascolto di sé e dell’altro.
Dalle 13,30 alle 15,00 Scrittura di un elaborato di gruppo, valutazione.

PARTECIPANTI: il corso verrà attivato solo con un minimo 6 persone

COSTO: 250,00 € a persona (tessera associativa inclusa)

Per informazioni e iscrizioni: info@associazionetelos.it

Nessun Commento.

Lascia un Commento